Finlandia Campione del Mondo in casa degli svedesi

Con qualche sorpresa la Finlandia è Campione del Mondo Under 19, titolo conquistato a Helsingborg (Svezia) battendo nella finalissima in maniera nettissima e senza nessun dubbio la Svizzera per 13 a 3 ma la vera sorpresa dei mondiali è la quarta posizione finale, e quindi fuori dal podio, della Svezia che viene sconfitta nella finale per il bronzo dalla Repubblica Ceca per 7 a 6 ai supplementari ma la squadra gialloblu aveva già subito un’incredibile sconfitta nella semifinale contro la Svizzera per 7 a 6 hai supplementari in una partita in cui i rossocrociati si erano trovati in vantaggio per 6 a 3 al 55′ con gli svedesi che riuscivano in due minuti a pareggiare per poi perdere ai supplementari.

Ottimo il quinto posto finale per la Slovacchia – miglior risultato di sempre per i ragazzi di Bratislava – e sempre più forte in campo giovanile, che ha preceduto nell’ordine Polonia, Lettonia e Norvegia, quest’ultima retrocessa in Divisione B dìmostrando quanto sia in crisi il movimento giovanile norvegese.
Dalla Divisione B è promossa in Divisione A la Danimarca che ha avuto ragione in finale sulla Germania solo ai supplementari per 4 a 3.
Alle spalle delle due favorite della divisione troviamo nell’ordine Ungheria, Estonia, Canada, Australia, Stati Uniti e Giappone.
Qui trovate tutti i risultati e statistiche dei mondiali: http://www.floorball.org/pages/EN/Mens-U19-WFC-2015
I prossimi mondiali si svolgeranno nel 2017 ancora in Svezia a Vaxjo mentre le qualificazioni, a cui parteciperà la nostra nazionale, si svolgeranno a settembre 2016 in luogo ancora da definire.
FloorballItalia © 2001-2016 Frontier Theme