FC Milano vince la Coppa Italia 2021

Si è disputata a Bolzano tra sabato 15 e domenica 16 la seconda e ultima giornata della Coppa Italia 2021.
A seguito dei risultati dell’andata la classifica vedeva in testa a pari punti i padroni di casa del SSV Diamante e il Floorball Club Milano, squadra in realtà formata anche da giocatori di altre società e per questo hanno deciso di aggiungere al proprio nome il nick-name “Meltin’ Pot” – bello vedere quando il floorball si unisce.

La prima partita vede di fronte anche le due laziali con i Viking che si impongono ancora contro i Black Lions – presenti con solo 7 giocatori di movimento – e stavolta per 14 a 0.

La seconda partita è il vero match clou della giornata con la sfida tra Milano e Diamante, chi vince vede il titolo. Anche questa partita, come quella dell’andata è avvincente con continui tanti capovolgimenti di fronte e che vede alla fine la vittoria di Milano per 4 a 3 grazie a un gol in power play a 6 secondi della fine e a Milano bastano 3 punti per vincere il titolo.
Nell’ultima partita di sabato Viking ha ragione di una stanca e deconcentrata FC Milano per 6 a 2.

Domenica nella prima partita Diamante regola i sempre coraggiosi e mai arrendevoli Black Lions per  15 a 1 mentre nella seconda partita Milano conquista facilmente i punti che gli servivano per vicnere la Coppa battendo Black Lions per 14 a 2.

L’ultima partita in programma prevedeva lo scontro tra Diamante e Viking, valevole per il secondo posto finale. La partita non ha tradito le aspettative perché è stata davvero accesa ed intensa. I bolzanini casa hanno portato alla fine a casa il match vicnendo per 6 a 3.

Riportiamo anche quello che ha detto durente le premiazioni il Presidente Rambaldi “Ringrazio tutti i Club coinvolti, che sono riusciti ad aderire a questa Coppa Italia 2021. Ringrazio anche tutte le Società che stanno tenendo vivo il movimento e lentamente ripartendo. Un ringraziamento speciale va anche agli organizzatori di questo evento, Diamante e le 2 Società romane, per aver gestito i complessi protocolli che ci hanno permesso di ripartire in sicurezza e riprendere a giocare a floorball. Spero che questo primo evento dell’anno possa segnare una ripartenza per tutto il movimento. Il mio auspicio per il futuro è che le rivalità tra squadre possano sempre rimanere solo sul campo, ma che al di fuori di esso si possa – come in quest’occasione – collaborare sempre, per far crescere questa famiglia del floorball italiano, che merita di raggiungere nuove e più alte vette.”

Complimenti alla FIUF e agli organizzatori per l’ottima gestione delle due giornate a Roma e a Bolzano.

Di seguito i risultati della seconda giornata e la classifica finale.

 

 

Updated: 19 Maggio 2021 — 15:17
FloorballItalia © 2001-2016 Frontier Theme