Mondiali Femminili – ITALIA ripescata!

Nella riunione del 26 settembre la Federazione Internazionale ha deciso di ripescare l’Italia e la Thailandia per i Mondiali Femminili che si terranno a Uppsala in Svezia dal 27 novembre al 5 dicembre 2021 al poasto di Australia e Giappone che hanno dovuto rinunciare per le difficoltà nell’organizzare la trasferta dovuto alle norme anti Covid-19.

La IFF aveva chiesto alle nazioni qualificate di confermare la loro partecipazione e 14 nazioni (Canada, Repubblica Ceca, Danimarca, Germania, Finlandia, Lettonia, NFFR, Norvegia, Polonia, Singapore, Slovacchia, Svezia, Svizzera e USA) hanno risposto di essere pronte a partecipare e due nazioni (Australia , Giappone) hanno risposto che non possono a causa delle restrizioni di viaggio dovuti al Covid-19. Sulla base delle quote regionali e della classifica, diverse nazioni sono state contattate per sostituire le nazioni rinunciatarie e, a seguito di queste discussioni, l’IFF CB ha confermato l’inclusione dell’Italia e della Thailandia per sostituire l’Australia e il Giappone.

L’OdC ha inoltre approvato la proposta di vaccinazione e test Covid-19 durante il WFC 2021 e i protocolli dell’evento IFF Covid-19. Le modifiche più significative ai protocolli sono che tutti i membri delle delegazioni del team dovranno essere completamente vaccinati o, in caso contrario, dovranno presentare un test PCR negativo all’arrivo e quindi eseguire test PCR ogni 72 ore durante il loro tempo nel evento. Inoltre, tutti gli ufficiali IFF devono essere vaccinati per poter essere accreditati per gli eventi.

Per l’Italia femminile è un ritorno a un Campionato Mondiale dopo il 2009 quando partecipò ai Mondiali a  Västerås (Svezia) piazzandosi decima.

L’Italia è stata inserita nel gruppo C con Danimarca, Thailandia e Stati Uniti. Farà il suo esordio il 28 novembre contro la Thailandia per poi giocare il 29 contro gli Stati Uniti e concludere il gruppo il 30 contro la Danimarca poi in base al piazzamento ci saranno i diversi plyoff per i piazzamenti.

Floorball Italia seguirà come sempre i Mondiali con i suoi speciali. Stay tuned!

Updated: 28 Settembre 2021 — 10:13

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FloorballItalia © 2001-2016 Frontier Theme