QUALIFICAZIONI MONDIALI FEMMINILI ANNULLATE

L’IFF Central Board (CB) ha preso la decisione di annullare le qualificazione per i Campionati Mondiali di Floorball Femminili 2021. I cinque eventi regionali dovevano essere giocati da maggio a giugno ma la pandemia Covid-19 continua a rendere la situazione per la preparazione e il viaggio molto difficile nella maggior parte dei paesi.

Durante la riunione molti membri del Central Board hanno sottolineato “E’ innanzitutto nostro dovere prenderci cura della sicurezza e del benessere di tutti i giocatori e gli arbitri.” Quindi con tutta l’incertezza con Covid-19, si è deciso l’annullamento.

Delle 25 squadre iscritte per partecipare alle qualificazioni 11 avevano avvisato che sicuramente non potevano partecipare e altre cinque avevano indicato che la loro partecipazione era altamente dubbia. La maggior parte dei paesi ha informato che le limitazioni di viaggio, comprese le norme sui test e la quarantena, nonché la mancanza di preparazione dovuta alle normative locali, erano le ragioni principali della mancata partecipazione.

L’IFF ha avuto comunicazioni continue con gli organizzatori delle qualificazioni e le squadre partecipanti dalla metà del 2020. Tutte le qualificazioni erano state già posticipati dalle loro date originali (gennaio/febbraio).

Sulla base delle risposte delle squadre partecipanti al WFCQ, è apparso evidente che procedere con gli eventi di qualificazione stava diventando sempre più difficile. Sono inoltre aumentati i costi extra che dovevano essere sostenuti dalla Federazione organizzatrice, soprattutto in caso di test positivo durante l’evento o di un improvviso cambiamento delle normative Covid-19.

Secondo una precedente decisione del Central Board IFF, nel caso in cui le qualificazioni non si disputassero, le squadre qualificate per la fase finale saranno scelte in base all’attuale ranking e sulle quote regionali secondo il sistema di qualificazione. Ciò significa che il WFC 2021 femminile vedrà la partecipazione delle seguenti squadre:

Gruppi A/B: Svezia, Svizzera, Finlandia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Polonia, Lettonia e Germania.

Gruppi C/D: Norvegia, Danimarca, Estonia, Australia, Giappone, Singapore, Stasti Uniti e Russia.

Updated: 20 Aprile 2021 — 16:08
FloorballItalia © 2001-2016 Frontier Theme