Penultima giornata dei Mondiali Maschili Under 19

Nella giornata di sabato si sono svolte due partite valide per l’assegnazione di alcune posizioni finali, il quinto e l’undicesimo oltre alle due semifinali per definire le due finaliste di questi mondiali e le semifinali dal settimo all’decimo posto.

Nella prima semifinale la Repubblica Ceca ha potuto festeggiare dopo una partita molto drammatica contro la Svezia conclusasi solo ai tiri di rigore e al sesto tiro mentre nella seconda semifinale la vittoria è andata lla Finlandia che ha battuto la Svizzera con il risultato finale di 3 a 1 rimanendo l’unica squadra ancora imbattuta del torneo.

La finale per il quinto posto è andato, come previsto, alla Lettonia che si riconferma così la quinta potenza mondiale come è avvenuto ormai nelle ultime tre edizioni. La vittoria dei lettoni è stata netta sulla Germania per 8 a 1.

La finale per il settimo posto sarà disputata tra la Slovacchia e la Polonia con la prima che ha battuto per 13 a 0 l’Estonia mentre i polacchi hanno battuto la Danimarca per 10  a 3 e tornano nell’elite mondiale dopo la partecipazione fallimentare del 2019, solo dodicesimi.

L’11° posto va alla Slovenia che batte l’Austria ma solo ai rigori per 7 a 6 mentre nel mini girone per gli ultimi posti l’Ungheia batte l’Italia, che incomina a sentire la stanchezza, e relega gli azzurri al 15° posto finale.

Updated: 1 Settembre 2021 — 11:28

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FloorballItalia © 2001-2016 Frontier Theme