Doppietta svedese in Champions Cup

IBF Falun in campo maschile e KAIS Mora IF in campoo femminile si aggiudicano la Champions Cup 2015 che si è disputata nello scorso weekend a Mladà Boleslav in Repubblica Ceca.
I supercampioni svedesi del Falun si sono aggiudicati per la terza volta consecutiva il titolo confermandosi la più forte squadra al mondo battendo in una bellissima finale gli svizzeri del Wiler Ersigen per 3 a 2 con gli svedesi che concludevano il primo periodo in vantaggio per 2 a 0 per poi subire la rimonta degli svizzeri nel secondo periodo conclusosi sul 2 a 2 e solo al 47.15 del terzo periodo i campioni nordici segnavano il gol deciso per il loro trionfo.
In campo femminile il titolo è andato alle campionese svedesi del KAIS Mora che hanno sconfitto nettamente in finale le finlandesi del Classic Tampere con un eloquente 13 a 6 ma fino al 25′ minuto della partita il risultato era sul 3 a 0 per le finlandesi ma poi le svedesi si sono svegliate dal torpore iniziale e hanno iniziato a giocare un floorball bellissimo e nel volgere del secondo periodo il risultato era 5 a 3 per le svedesi che poi nel terzo periodo dilagavano segnando altre 8 reti e conquistando il loro primo titolo europeo.

FloorballItalia © 2001-2016 Frontier Theme